Carrello vuoto

  • Storia dell’olio

    Storia dell’olio

    La cultura dell’olio

    L’olio extravergine d’oliva è il simbolo della cultura mediterranea. Sulle tavole italiane ormai da millenni, l’olio extravergine di oliva ha segnato le tradizioni le economie di interi popoli. Ecco che la storia dell’olio si intreccia fatalmente con quella delle civiltà mediterranee. I primi frantoi sono stati rinvenuti in Palestina e sono datati III millennio a.C. L’oro verde era tuttavia molto diffuso nell’Antico Egitto, in Grecia, in Attica e, successivamente, in tutto il Mediterraneo. In Italia è stato importato dai Greci circa tremila anni fa. Un passo in avanti nelle tecniche di coltivazione, raccolta e spremitura è stato compiuto dai romani, che hanno valorizzato le potenzialità del territorio italiano, con un esplicito riferimento a quello pugliese. Gli oliveti hanno arricchito i paesaggi del Salento, della Daunia ma anche, più in generale, della Magna Grecia e del sud Italia. Le tecniche, in alcuni casi evolvendosi in altri conservando intatte la propria purezza, hanno attraversato l’era classica, il Medioevo e l’epoca moderna per formare il patrimonio culturale delle aziende dedite alla qualità.

  • Non è un caso che la spremitura avvenga ancora con metodi meccanici, per nulla scalfita dai progressi nel campo della chimica: come la storia dell’olio insegna, qualità e tradizione vanno di pari passo. È questa la convinzione di Oleificio Ciccarese, il cui scopo è offrire ai clienti un olio in grado di rispondere alle esigenze dei palati più raffinati, in grado di valorizzare i piatti e di andare oltre il semplice concetto di condimento. Secondo i professionisti della buona cucina, l’olio dovrebbe essere considerato un vero e proprio ingrediente. L’azienda, quindi, offre un olio che racconta la bellezza di una terra, in grado di parlare del suo passato – in questi termini sempre glorioso – ma anche delle sue potenzialità. È da questa consapevolezza che procedono le attività di produzione, è da questa consapevolezza che, in un certo senso, deriva il successo che l’azienda ha saputo cogliere.